Top 10 Loghi di Celebrità

Mischiare l’essere famosi con gli affari potrebbe essere la combinazione perfetta per il successo finale e per la forza di un marchio. Andare oltre la fama e investire i soldi guadagnati in imprese che trasmettono passione incessante e interesse è il prossimo grande passo nella scala del successo per le celebrità di oggi.

Ma ciò che può essere associato alla costruzione di un proprio impero economico è anche l’uso strategico di loghi che portano i loro nomi o che rappresentano al meglio i prodotti/servizi che queste celebrità hanno creato.

10 Loghi Appartenenti ad Aziende di Celebrità

A questo proposito, oggi vedremo alcune delle migliori loghi appartenenti ad aziende fondate da celebrità che sono diventate CEO non solo nelle loro aziende ma anche nella gestione delle loro vite.

Jessica Alba – “The Honest Company”

The Honest Company è una società americana di beni di consumo, fondata dall’attrice Jessica Alba, che enfatizza il consumismo etico, fornendo prodotti biologici per neonati. Per il nome della società, la Alba si è ispirata alla nascita del suo primo figlio “Honor” e alla sua storia di malattie infantili per creare un’azienda che fornisse un’alternativa ai prodotti per bambini, che oggi sono prodotti in buona parte con sostanze petrolchimiche e profumi sintetici. La società ha registrato vendite per $ 170 milioni nel 2014 ed è stata valutata a $ 1,7 miliardi ad Agosto 2015. I suoi prodotti sono venduti negli Stati Uniti e in Canada.

Gwen Stefani – “L.A.M.B.A.”

Gwen Stefani è una delle cantanti più apprezzate e popolari al mondo, ma anche una mamma e un imprenditore nel campo della moda. La combinazione di tutti questi fattori è stata la nascita di L.A.M.B. (acronimo di Love, Angel, Music, Baby), un marchio di borse, profumi, abbigliamento e scarpe di lusso.

Mark Wahlberg – “Wahlburgers”

L’impero di Mark Wahlberg, ad oggi l’attore più pagato di Hollywood, non si limita solo al mondo del cinema e qualche comparsata pubblicitaria. Wahlburgers è un ristorante di hamburger a conduzione familiare dei Wahlbergs, fondato da Mark assieme ai suoi due fratelli Paul e Donnie. Il ristorante si trova a Hingham, una città appena fuori Boston. Lo chef è Paul Wahlberg e il locale è stato anche il soggetto di un’omonima serie televisiva andata in onda negli USA.

Puff Daddy – “Enyce”

Puff Daddy non è solo uno stimato rapper e produttore musicale, ma anche un imprenditore con interessi in ogni ambito. Del suo impero fanno parte la vodka Ciroc, le aziende Blue Flame, Bad Boy e da qualche tempo anche la linea di abbigliamento Enyce, un’etichetta di moda hip-hop. L’etichetta fu fondata a New York nel Marzo 1996 e poi acquistata da Puff Daddy (vero nome, Sean John Combs) nel 2008.

Ryan Seacrest – “Ryan Seacrest Productions”

A noi italiani il nome Ryan Seacrest potrebbe non dire niente, ma si tratta di uno dei personaggi più famosi usciti dal programma “American Idol”. Oggi è un conduttore radio e televisivo sul canale “E = news”, ma possiede anche una sua compagnia di produzione: la Ryan Seacrest Productions. Questa casa ha prodotto serie tv come Al passo con i Kardashian e la Rivoluzione Alimentare di Jamie Oliver.

Tony Hawk – “Tony Hawk”

Anthony Frank Duprée Hawk, meglio conosciuto come Tony Hawk è oggi considerato uno degli skateboarder su rampa più famosi e influenti di tutti i tempi. A lui si deve l’invenzione di molti “trick” usati ancora oggi, come lo Stalefish, Madonna, McHawk, Varial McTwist. Ma essere uno skateboardista professionista non gli ha impedito di diventare anche un magnate degli affari associati allo skateboarding. Ora la sua compagnia, la Birdhouse Skateboards, vende prodotti alla moda e sportivi è valutata circa 120 milioni di dollari.

Peyton Manning – “Papa John’s Pizza”

Papa John’s Pizza è una catena di pizzerie in franchising con sede a Jeffersontown, Kentucky. Fondata nel 1984, divenne popolare quando Peyton Manning, uno dei migliori quarterback nella storia del football americano, acquistò ben 21 filiali a Denver, la città della sua squadra NFL (i Denver Broncos).

Justin Timberlake – “William Rast”

Come altri suoi colleghi, Justin Timberlake non è solo un pluripremiato cantante ma anche un imprenditore con interessi in ogni settore commerciale. Possiede una linea di abbigliamento chiamata William Rast, una tequila di nome 901, 3 ristoranti in California, un campo da golf ed è uno degli azionisti principali di New Myspace.

Jessica Simpson – “The Jessica Simpson Collection”

I giorni di Jessica Simpson come pop star sembrerebbero ormai finiti. Oggi la cantante è una magnate che guadagna milioni di dollari grazie alla sua compagnia di abbigliamento “The Jessica Simpson Collection“. Nel 2004 la sua azienda ha raggiunto un incredibile fatturato di $ 1 miliardo.

Oprah Winfrey – “Oprah Winfrey Network”

Oprah Winfrey è la più famosa conduttrice televisiva statunitense. Considerata tra le donne più potenti al mondo, la Winfrey è conosciuta soprattutto per il suo talk show “The Oprah Winfrey Show“. Ma oggi è anche una delle imprenditrici di maggior successo d’America. Ha fondato dal nulla un suo impero mediatico e la sua rete televisiva OWN ha un patrimonio netto di 2,3 miliardi di dollari, cifre che ne fanno anche una delle donne più ricche del mondo.

Personalmente, non posso fare a meno di ammirare queste celebrità non solo da un lato prettamente artistico, ma anche per i loro sforzi dal punto di vista imprenditoriale, che li hanno portati oggi ad essere considerati più di semplici attori, cantanti, sportivi o presentatori.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.