8 consigli auto-motivanti per graphic designer

graphic-design-designer-auto-motivationLa qualità che distingue i grafici dagli altri professionisti è la capacità di pensare in modo creativo. I designers sono noti per l’estetica del loro design e per il senso di sviluppo dell’identità. Ora immaginate se un graphic designer esaurisca queste caratteristiche eccezionali…….che cosa succederebbe? Basti pensare per un secondo che la vostra creatività e intraprendenza si esaurisca nel momento in cui non si riesce a pensare ad una singola idea! Infatti, un graphic designer senza istinti creativi è come una locomotiva senza motore. Le vostre abilità di generazione di un concetto sono di primaria importanza per la professione che esercitate ed è necessario assicurarsi che la creatività non si “esaurisca”! Quindi la domanda è: come fa un graphic designer a mantenere continuo il suo flusso creativo? Di seguito riporterò 8 semplici modi per incrementare il vostro livello di creatività nel campo del graphic design:

1. Basta con il pessimismo!

La prima cosa che dobbiamo fare come graphic designer è rimanere ottimisti. Dobbiamo imparare a credere in noi stessi e nella nostra capacità di pensare in modo creativo. La maggior parte dei designers non pensano ingegnosamente perché perdono la fiducia in loro stessi. Temono infatti che potrebbero aver raggiunto un livello di maturità dove le abilità creative tendono a diminuire inesorabilmente. Ma la verità è….. che la creatività non ha limiti di età.

2. Prendetevi dei rischi

Al fine di provare qualcosa di nuovo, è necessario essere audaci e pronti ad assumersi dei rischi. Dovete diventare molto simili a un imprenditore, che non fugge dalle sfide ed è disposto ad assumersi dei rischi nella creazione del proprio business. Allo stesso modo, il graphic designer dovrebbe essere disposto a correre il rischio di provare nuovi concetti di design. Quindi non abbiate paura, lasciate correre la vostra creatività e potrete trovare un sacco di idee fresche e nuovi concetti.

3. Tenete un “circolo creativo”

C’è un detto comune che dice: “Se non puoi batterli, unisciti a loro”. Un altro modo semplice di tenere alto il livello di creatività è tenere un cosiddetto “cerchio creativo”. Un cerchio creativo dovrebbe includere tutte le persone e i collaboratori che sono noti per la loro destrezza e intelligenza nel design. Si dice che l’uomo impara da qualsiasi ambiente in cui si trovi esposto. Quindi, assicurarsi che l’ambiente di lavoro sia sempre creativo e pieno di risorse.

4. Portate sempre con voi carta e penna

Molte volte, ci troviamo seduti al bar o in un altro luogo e ci viene in mente una grande idea. Ma spesso si finisce per dimenticarla, specialmente se non ci troviamo vicini al luogo di lavoro! Al fine di evitare di sprecare la capacità del pensiero creativo, portate sempre con voi carta e penna. Oppure (se potete!) visto che ci troviamo nell’era della tecnologia, un’idea migliore è quella di utilizzare un notebook o un iPhone per annotare tutte i pensieri che entrano nella nostra testa.

5. Concedetevi di…..sbagliare!

Un’altra cosa che blocca la maggior parte dei designers è la paura di sbagliare! Il loro timore è che se pensano troppo, si potrebbe finire per commettere un grave errore. Ma in realtà, si impara sempre tanto dagli errori. In questo caso vale il detto che “La persona che non commette errori non è buona a far nulla”!!

6. Ascoltate le opinioni altrui

La creatività non è sempre ereditaria o congenita!! A volte bisogna imparare dall’ambiente e dai nostri coetanei ascoltando le loro opinioni e suggerimenti. Alcuni designer hanno sprecato il loro talento per non aver mantenuto la loro mente aperta quando si trattava di ascoltare altri punti di vista. Per rimanere creativi, si deve essere accoglienti e liberali alle critiche del cliente.

7. Non siate degli stakanovisti

Ricordo sempre i miei primi giorni come graphic designer quando ero diventato un maniaco del lavoro! Essendo relativamente nuovo nel mondo della grafica professionale, spesso andavo nel panico quando le scadenze si avvicinavano. Quindi, a causa dello stress, la creatività mi abbandonava. Così il mio consiglio è quello di non essere mai degli stakanovisti sul lavoro, perchè la vostra mente ha bisogno di riposo adeguato per pensare in modo produttivo.

8. Traete ispirazione dai vari siti di design

A volte un pò di ispirazione è ciò che serve per ottenere nuovamente la scintilla creativa. E i siti web di ispirazione per designers di certo non mancano su Internet. Ci sono molti siti come Logofaves.com o Logopond.com che mostrano ad esempio molti loghi creativi disegnati da grafici di tutto il mondo. Questi siti vi aiuteranno a rimettere in moto il vostro motore creativo.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.