10 modi per migliorare l’esposizione del proprio logo online

logo-design-onlineCome ben sappiamo, un logo rappresenta l’identità di un’azienda o di una persona giuridica ovunque esso sarà collocato. Ma, un logo ben fatto e attraente, contribuirà a migliorare l’immagine di un business e a costruire un rapporto di fiducia e fedeltà con i clienti. Così, le aziende non dovrebbero mai sottovalutare l’importanza di mettere i loro loghi nei punti giusti e opportuni! Il mondo online, però, rappresenta il più importante spazio virtuale per inserire il vostro logo. Esso gode di un bacino di utenza più vasto e il logo potrà quindi essere visualizzato in ogni angolo del mondo. Nel post di oggi vi darò alcuni utili consigli che vi aiuteranno a promuovere nel migliore dei modi il logo del vostro business nel mondo online.

1. Header del sito

L’intestazione o header del vostro sito web è il luogo più ovvio per posizionare un logo. Ogni volta che un utente visiterà una pagina web, la prima cosa che avrà davanti agli occhi sarà infatti la parte più in alto. Se il logo verrà posizionato intorno a quella zona, sarà molto difficile per chiunque non vederlo! E’ sempre una buona idea quella di fare del vostro logo anche un link alla homepage, perchè sarà lì che i visitatori tenderanno a cliccare di più.

2. Watermark

Un Watermark è una sorta di “firma digitale”e, nel nostro caso, altro non è che il logo (con scritto il nome del nostro sito) posto sulle immagini delle news. Quindi, il logo può anche essere progettato in forma di watermark per utilizzarlo nel background del sito. Qui, le dimensioni e i colori utilizzati per il logo saranno molto importanti. La dimensione dovrebbe essere abbastanza grande da essere capita chiaramente dai visitatori, mentre l’ombreggiatura non dovrà essere troppo scura, per non rendere il testo del sito illeggibile, né dovrà essere troppo leggera, altrimenti sarà indecifrabile!

3. Contenuti

La parola contenuti web non significa solo contenuti testuali web! Spesso, dei siti web avranno delle opzioni che danno diritto a scaricare alcuni file, fotografie o presentazioni relative alla società. Il logo aziendale, quindi, potrà essere trasformato in un collegamento ipertestuale come opzione di download per tali contenuti basati sul web, rendendolo ancora più visibile ed evidente per i clienti e i visitatori.

4. Favicon

Favicon è un termine inglese che nasce dalla fusione di due parole: favorites + icon. In pratica, è un’icona associata ad una certa pagina web, una piccola immagine o un logo che caratterizza il sito o pertinente al suo contenuto. Tutti noi vediamo delle favicons tutte le volte che navighiamo in Rete, ma pochi sanno davvero di cosa si tratta e dove si trovino! Ricordate il piccolo logo/icona che può essere visto (accanto all’indirizzo) sulla barra degli indirizzi del browser? Si tratta di una favicon! Inutile dire che rappresentano un modo ideale per promuovere ulteriormente il vostro logo.

5. Social Networks

Un altro modo unico per promuovere il vostro logo è ponendolo sui siti di social networking. Oggi, milioni di persone utilizzano questi siti web e quindi rappresenta un ottimo modo per esporre il vostro marchio a dei potenziali clienti. Una pagina di Facebook, il profilo Twitter e anche un account su siti come Digg e Reddit, vi permetteranno di raggiungere un enorme bacino di utenza. Basterà fare del logo la vostra immagine del profilo, cosicchè l’immagine del vostro business sia visi0nato da milioni di persone.

6. Utilizzo di siti web multimediali

Restare indifferenti al concetto di presentazioni video online in questi giorni…..è un’idea un pò sciocca! Oggi, un video sarà in grado di trasmettere in pochi minuti quello che altrimenti sarebbe trasmissibile con interminabili parole e testi scritti. Inoltre, i video sono più orecchiabili, accattivanti e in grado di “indirizzare” un vasto pubblico verso di loro. Il primo sito che viene in mente per quanto riguarda i video è sicuramente YouTube: quindi, avere un vostro canale su YouTube potrebbe essere una splendida idea per il vostro business. Il posizionamento del logo aziendale in modo appropriato su questo sito, potrebbe generare un gran numero di vantaggi per la vostra attività.

7. Metodi di comunicazione

Ci sono vari modi di comunicare con i clienti ai giorni nostri. La posta elettronica è il metodo preferito, ma esistono anche le opzioni di chat in diretta sui siti web di alcune aziende. Questa comprenderà anche il logo aziendale, come ad esempio per l’immagine del profilo durante la chat con i clienti o come firma digitale delle e-mail! Questo metodo di comunicazione rappresenta un modo efficace per garantire un aumento della diffusione del marchio aziendale.

8. Blog

La blogosfera è molto più di una realtà virtuale! Avere un business/società con blog annesso o anche commentare un articolo su altri blog, è un modo sicuro di migliorare la vostra presenza online. Per quanto riguarda il logo, dovrebbe sempre essere posizionato in modo ben visibile sulle varie piattaforme di blogging, come Blogspot o WordPress.

9. Biglietti da visita

C’è un altro posto dove i loghi possono massimizzare l’esposizione di un business: i biglietti da visita. Al giorno d’oggi e nell’era di Internet e del networking, riuscire a posizionare un logo aziendale in modo creativo e prominente sul biglietto da visita rappresenta sicuramente la strada giusta da percorrere.

10. Carta intestata

Uno dei posti migliori per posizionare il logo aziendale è la carta intestata della società. Infatti, insieme al nome dell’azienda, un logo collocato sulla carta intestata di un business riuscirà non solo a dare un’immagine più professionale al business, ma anche a generare memorabilità nelle tantissime persone che lo visioneranno.

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.