Top 10 Brand Più Importanti Nel Calcio

Da ormai tredici anni a questa parte Brande Finance, un’agenzia indipendente di consulenza strategica e valutazione marchi a livello mondiale, ha rilasciato le sue varie classifiche sui migliori brand del mondo in base al loro prestigio e forza commerciale. Oggi, nello specifico, vedremo quali sono i brand più importanti nel calcio secondo la prestigiosa agenzia di consulenza.

Top 10 Più Brand Più Importanti Nel Calcio

Brand Finance pone anche l’attenzione sulla differenza esistente fra valore del marchio e forza del marchio. Il primo fa riferimento al vantaggio economico netto che il proprietario otterrebbe concedendolo in licenza ad un soggetto terzo, mentre la forza del marchio è la percentuale delle entrate di una società derivanti dallo sfruttamento del brand nei mercati.

Secondo il report di Brand Finance il Manchester United, pur non passando un periodo esaltante dal punto di vista sportivo, ha mantenuto il titolo di brand calcistico più prestigioso al mondo (leggi anche I Migliori 20 Loghi Delle Squadre di Calcio). Grazie ad impressionanti flussi di entrate e la conquista di nuovi mercati in Asia, il valore del marchio del Manchester United è oggi aumentato del 9%, a quasi 1,895 miliardi di dollari, circa 300 milioni in più rispetto ai giganti calcistici spagnoli Real Madrid e FC Barcellona. Anche la forza del marchio del club è cresciuta (+3%).

La classifica 2018 dei brand calcistici dimostra che i migliori club continuano a crescere in termini di valore e forza del marchio, creando un gruppo elitario che ha consolidato la sua posizione “in prima linea” nel mondo del calcio. I posizionamenti cambiano, ma irrompere nelle prime posizioni sta diventando sempre più difficile per i contendenti. Senza contare che il potere attrattivo dell’aristocrazia calcistica ha portato ad alcuni dei più grandi accordi di sponsorizzazione della storia, forgiando partnership reciprocamente vantaggiose tra diversi marchi famosi e i club.

Quest’anno Brand Finance ha anche esteso i suoi sforzi di ricerca dei fan nei mercati chiave del calcio in via di sviluppo che, insieme alla Cina, includono ora l’India e gli Stati Uniti (per la prima volta in assoluto). Considerato il crescente interesse nei club di punta per questi mercati globali, non sorprende che la ricerca abbia identificato importanti intuizioni e opportunità sia per i marchi aziendali sia per le società calcistiche di coinvolgere questi potenziali consumatori.

La Premier League rimane il più visibile e commercializzato campionato di calcio in tutto il mondo. Sebbene tutti i club membri beneficiano di forti ricavi per la trasmissione delle partite e quelli derivanti dallo stadio di proprietà, vi è ancora un enorme divario tra grandi e piccoli club del campionato. Ma anche tra la Premier League e gli altri maggiori campionati europei, soprattutto per quanta riguarda i diritti televisivi.

Ad ogni modo, la composizione della classifica di quest’anno stilata da Brand Finance riflette l’indubbio potere commerciale della Premier League con 18 squadre nelle prime 50 posizioni e sei nelle prime 10. I club della Premier League godono di questo status elevato a causa dell’enorme afflusso di denaro nelle loro casse derivante dai diritti tv, che rappresenta il 60% di tutte le entrate e, in alcuni casi, contribuisce per oltre il 90% del fatturato del club.

Vediamo ora la classifica dei dieci migliori brand calcistici al mondo in termini di valore e forza (per il report completo, cliccate qui)

Top 10 Più Brand Più Importanti Nel Calcio PER VALORE

TOP 10 Brand Calcistici – Classifica Brand Finance 2018  PER VALORE DEL MARCHIO

(importi in miliardi di $ + variazione % rispetto al 2017)

Posizione Brand/Squadra Valore
1 Manchester United (Premier League, Inghilterra) 1,895 (+9%)
2 Real Madrid  (La Liga, Spagna) 1,573 (+11%)
3 Barcellona (La Liga, Spagna) 1,511 (+7%)
4 Bayern Monaco (Bundesliga, Germania) 1,406 (+15%)
5 Manchester City (Premier League, Inghilterra) 1,331 (+30%)
6 Liverpool (Premier League, Inghilterra) 1,204 (+33%)
7 Chelsea (Premier League, Inghilterra) 1,195 (-4%)
8 Arsenal (Premier League, Inghilterra) 1,083 (+15%)
9 Paris Saint Germain (Ligue One, Francia) 0,913 (-10%)
10 Tottenham (Premier League, Inghilterra) 0,764 (+10%)

E le italiane? Appena fuori dalla top 10 la Juventus (11°), seguono l’Internazionale (13°), il Milan (19°), la Roma (24°), il Napoli (31°), la Lazio (38°) e l’Atalanta (43°).

Top 10 Più Brand Più Importanti Nel Calcio PER FORZA

TOP 10 Brand Calcistici – Classifica Brand Finance 2018  PER FORZA DEL MARCHIO

(Brand Strenght Index + variazione di classifica rispetto al 2017)

Posizione Brand/Squadra BSI Score
1 Barcellona (La Liga, Spagna) 96.6 (+2)
2 Real Madrid (La Liga, Spagna) 96.2 (-1)
3 Manchester United (Premier League, Inghilterra) 94.6 (+4)
4 Bayern Monaco (Bundesliga, Germania) 93,1 (-3)
5 Liverpool (Premier League, Inghilterra) 92.2 (+6)
6 Arsenal (Premier League, Inghilterra) 90.4 (+7)
7 Chelsea (Premier League, Inghilterra) 89.5 (+8)
8 Juventus (Serie A, Italia) 88.9 (-5)
9 Manchester City (Premier League, Inghilterra) 88.6 (=)
10 Tottenham (Premier League, Inghilterra) 84.3 (+15)

Le altre italiane nella top 50 sono il Milan (11°), l’Internazionale (13°), la Roma (16°), il Napoli (19°), la Lazio (38°) e l’Atalanta (46°).

Condividi suShare on Facebook
Facebook
0