I 7 segreti di un sito web di successo

graphic-design-website-secretMolte aziende di successo, nella loro attività, possono realizzare sicuramente qualsiasi cosa…… tranne una: un sito web efficace e di successo! A volte rimango molto meravigliato dal fatto che queste grandi aziende, con il gran numero di personale umano a disposizione nei settore produzione, industria, ingegneria, vendite e molti altri, hanno siti web che sono mal progettati, difficili da navigare, poco pratici e impossibili da trovare per i motori di ricerca!! Gli stessi gestori che richiedono prestazioni elevate, design efficiente, praticità e minimo spreco, non sembrano però richiedere le stesse cose dal loro sito!

Così vorrei darvi alcuni suggerimenti utili per creare un sito web pratico e di successo che catturi così l’attenzione dei “navigatori”:

1. L’apparenza è importante

Un design accattivante non è la cosa più importante di un sito web, ma se si scende al di sotto di un certo standard di qualità i vostri potenziali clienti non vi prenderanno mai sul serio! Se il vostro sito sembra sia stato creato da un bambino, la gente si farà di voi un’opinione poco professionale e non importa quanto “grandi” e di successo siate veramente nel vostro lavoro. Un sito ben concepito comunica immediatamente che siete grandi, stabili e di successo e che vi sta a cuore la qualità. E un buon design non costa neanche molto…….

2. Contenuti, contenuti, contenuti!

Date sempre ai vostri potenziali clienti le informazioni che vogliono e di cui hanno bisogno. Ciò richiede la “conoscenza” del cliente. Parlate con loro. Parlate con il vostro personale addetto alle vendite. Scoprite quali sono le cose essenziali che i clienti devono sapere. Comprendete come vengono prese le decisioni di acquisto. La home page deve stabilire, subito, chi siete, il tipo di business, quali prodotti o servizi fornite e ciò che vi distingue dalla concorrenza. Chiunque dovrebbe essere in grado di guardare la home page e capire tutte queste cose subito. E mantenete i clienti focalizzati al testo. Parlare dei loro problemi, i loro bisogni, le loro preoccupazioni e come risolverli. Dimenticate tutto il resto: a loro non importa! Vogliono sapere solo una cosa: che cosa potete fare per me? Così i cliente avranno dei buoni motivi per tornare al vostro sito. Offrite informazioni sul prodotto, specifiche e manuali operativi, consigli professionali, ricette, ed esercitazioni. Mantenete questo contenuti “ungated” (cioè senza che la registrazione al sito sia necessaria). Convertite i file PDF in pagine web e rendere il PDF disponibile come download gratuito nella parte inferiore della pagina web. Date ai vostri clienti e potenziali clienti un sacco di motivi per tornare al vostro sito ancora e ancora! Inoltre, fotografie e video sono un ottimo modo per mostrare i vostri prodotti e dimostrare la loro azione.

3. Navigazione

La vostra attività è complessa? Si può avere una vasta linea di prodotti, molte opzioni, diversi tipi di clienti o industrie che vi servono, ma dirigere efficacemente il cliente e la canalizzazione dei prodotti e servizi di cui hanno bisogno è di vitale importanza. Prima di iniziare o rifare il vostro sito web, il lavoro su una buona navigazione deve essere la vostra priorità. I clienti devono essere in grado di guardare la home page e vedere esattamente dove devono andare in modo fluido. Considerate di offrire un download del vostro catalogo completo, rendendo il pulsante di download visibile nella vostra home page. Ancora meglio, considerate la possibilità di un catalogo disponibile come parte del sito stesso!

4. Assicuratevi che le persone vi possano trovare facilmente

Il Search Engine Optimization (SEO) è un qualcosa di importante. Con il termine SEO, si intendono tutte quelle attività finalizzate ad aumentare il volume di traffico che un sito web riceve dai motori di ricerca. Tali attività comprendono l’ottimizzazione sia del codice sorgente della pagina, sia dei contenuti. L’ottimizzazione è parte di un’attività più complessa, quale il marketing dei motori di ricerca. Idealmente, si dovrebbe avere un SEO sul vostro sito e fare in modo che i motori di ricerca vi possano trovare. Ma anche se non potete permettervelo, ci sono alcune semplici cose che potete fare per rendere il vostro sito più visibile. Uno degli errori più comuni è quello di inserire il testo e le informazioni chiave nella grafica o animazione Flash. I motori di ricerca non possono leggere un testo che è incorporato in immagini. È possibile verificare questo cercando di selezionare e copiare il testo su un sito web. Se non è possibile selezionare e copiare il testo, quindi i motori di ricerca non potranno leggerlo. Quindi, includere sempre nel testo parole chiave informative che le persone utilizzano normalmente durante la ricerca per il tipo di prodotto o servizio. Utilizzare le più evidenti e le variazioni più comuni. Prendetevi del tempo per apprendere e utilizzare al meglio metatag, descrizioni e parole chiavi. O assumere qualcuno per gestire queste basi SEO al posto vostro!

5. Aggiornatelo costantemente

Non c’è niente di peggio di un sito web non aggiornato per comunicare ai vostri clienti che non vi interessa poi molto! Offerte obsolete, annunci per fiere dello scorso anno ed elenchi non aggiornati del personale, non danno un’immagine di azienda efficiente in grado di fornire un ottimo servizio. Assicuratevi che il vostro sito abbia un sistema facile da usare per la gestione dei contenuti in modo da poter aggiornare il sito frequentemente e facilmente.

6. “Catturare” i desideri dei clienti

Non tutti coloro che visitano il vostro sito sono pronti a comprare! Fornite motivazioni e informazioni utili affinchè il cliente vi contatti, ad esempio con un indirizzo e-mail, moduli di contatto e la possibilità di ottenere un preventivo gratuito. Offrite una newsletter con le informazioni aggiornate sul business, annunci di prodotti e suggerimenti. Includere “inviti all’azione” come ad esempio “Chiamate subito per ordinare“, “Clicca qui per un preventivo gratuito,” e “Scarica il nostro catalogo prodotti.” Inoltre, una “live chat” o un numero verde di assistenza possono essere un grande idea per attirare nuovi clienti e farsi una buona reputazione.

7. “Sfruttare” i social media

Social media come Facebook e Twitter non sono solo adatti ad adolescenti! In realtà, sempre più aziende utilizzano questi “strumenti” per costruire una comunità online d’interesse. Considerate di iniziare un blog in cui pubblicare articoli importanti del vostro settore di appartenenza, i vostri prodotti, gli sviluppi e gli eventi futuri. Creare un forum dove i clienti possano interagire con voi e con altri clienti in quanto condividere la conoscenza aiuta a costruire il brand della vostra azienda e il vostro posizionamento come leader del settore. Inviare comunicati stampa sul vostro sito web e/o blog, poi collegarli tra loro tramite Facebook, LinkedIn e Twitter. Assicuratevi che il vostro sito web includa il pulsante “condividere” in modo che i visitatori possono condividere facilmente i vostri contenuti su tutti i social network.

Ci sono molte altre cose che potete fare per rendere il vostro sito web più efficace e per riflettere la qualità e la professionalità dei vostri prodotti e servizi. Prendetevi del tempo per rendere il vostro sito più “luminoso”, attraente, informativo, facile da navigare e, soprattutto, facile da trovare.

3 Comments

  1. Giulidda 10/10/2011 Reply
  2. Denise 07/04/2012 Reply
  3. Christian 12/04/2012 Reply

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.