I 20 fonts più belli del 2011

Trovare il font giusto per il vostro lavoro di design potrebbe essere spesso molto frustrante e richiedere del tempo. Per questo motivo si dovrebbe sempre avere a disposizione un sacco di font diversi nella vostra “cassetta degli attrezzi”! Quando è stata l’ultima volta che avete scaricato un carattere piacevole e carino? Bene, ora è arrivato il momento di aggiornare la vostra libreria di caratteri con alcuni font nuovi e sorprendenti. In questo articolo, vi presenterò i 20 font più belli dal 2011, che vi aiuteranno sicuramente ad animare il vostro lavoro di design, nonché un paio di suggerimenti sull’uso corretto della tipografia. L’elenco contiene molti tipi di caratteri fluidi e solidi che sono adatti per il web design così come alcuni font non tradizionali e più funky che aggiungeranno quel qualcosa in più ai vostri lavori. (Alcuni font potrebbero essere disponibili solo in versione demo).

Il font giusto

Come forse già sapete la scelta del font giusto è spesso la parte più difficile di un progetto che coinvolge l’uso della tipografia. Ma questa è solo metà della storia. Sia che si parli di arte digitale o di web design, sarà spesso necessario utilizzare più di un font. La tipografia nell’arte digitale viene utilizzata più come un elemento artistico, mentre nel web design si dovrà pensare anche ad elementi come i titoli, osservazioni e molte altre cose. Non fraintendetemi! Non bisogna mai “caricare” un sito web con decine di font!! Usarne pochi…..ma selezionarli con cura. Ricordate di prendere in considerazione elementi come la dinamica, gli “stati d’animo” dei caratteri e anche cose come i vari browser per dispositivi mobili. La scelta del font giusto è estremamente importante nel web design minimale perché il tipo di carattere scelto renderà più appetibile o meno il vostro sito.

Formattazione

Lo stile e la formattazione sono importanti quanto la scelta del font. Anche alcuni dei caratteri più belli e più facili da usare possono diventare sgradevoli se lo stile e il layout saranno terribili! Uno degli strumenti per evitare una tipografia disordinata sarà quello di utilizzare una griglia. Una griglia è particolarmente importante nella stampa e nel web design. Se si utilizzano le linee guida in Photoshop pensate prima al posizionamento, il layout, i margini e la struttura. I vostri occhi saranno il miglior giudice!

francisco-inchauste-website

Questo sito web è un ottimo esempio di uso efficiente del sistema delle griglie. Il testo è diviso in tre sezioni principali ed è chiaro e di facile lettura. Anche altre cose come i caratteri dei titoli e l’opacità delle lettere rendono questo testo apparentemente semplice nello stile ma perfettamente formattato.

I dettagli

Spesso sono i piccoli dettagli a fare la differenza. Crenatura, dimensioni dei caratteri ecc sono quei piccoli dettagli che hanno la loro importanza e che possono migliorare o rovinare il vostro disegno. Prestare quindi la massima attenzione a cose come la spaziatura tra le righe, le virgolette e gli hyperlink. La tipografia è una scienza sottile ma potente, che consiste in molti piccoli dettagli che sicuramente non sono insignificanti.

Ora passiamo ai 20 font più belli del 2011, con relativo link per il download:

Banda

banda-free-font-2011-design

Broken Records

broken-records-free-font-design

Claire Hand

claire-hand-free-font-design

Code Pro

code-pro-free-fonts-design

Collator

collator-free-font-design

Crystal Deco

crystal-deco-free-font-design

Dancing Script

dancing-script-free-fonts

Decibel

decibel-free-font-design

Europe Underground

europe-underground-free-font-design

Fanwood

fanwood-free-font-design

Filetto

filetto-free-font-design

Francois One

francois-one-free-font-design

From Where

from-where-free-font-design

Movavi Grotesque Black

movavi-free-font-design

Ostrich Sans

ostrich-sans-free-font-design

Pacifico

pacifico-free-font-design

Sharpie Letterkit

sharpie-letterkit-free-font-design-2011

Shattered 3D

shattered-free-font-design-2011

Sketch Gothic

sketch-gothic-free-font-2011

Condividi suShare on Facebook0Tweet about this on TwitterShare on Google+0Share on LinkedIn0Share on Reddit0Pin on Pinterest1

One Comment

Add a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *